Isolamento acustico

- Feb 11, 2020-

Il suono è uno dei primi fenomeni fisici studiati dall'uomo. L'acustica è l'unica branca della fisica con la storia più lunga e ancora in prima linea. Dai tempi antichi fino al 19 ° secolo, il suono era inteso come sinonimo di suono udibile. Nel periodo pre-qin in Cina, si diceva: "l'amore è nato da Henry Xinyang rinvenuto rintocchi PanChi. Suono, il suono si chiama" voce "," suono e musica ". Il suono, il suono e la musica sono diversi, ma si riferiscono tutti a fenomeni può essere ascoltato. Allo stesso tempo, si dice anche che "suono ordinario", il senso causato dal suono (senso del suono) è suono, ma anche chiamato suono, e la moderna definizione di suono è la stessa. vero in Occidente, dove l'etimologia dell'acustica deriva dalla parola greca akoustikos, che significa "udito". Il primo lavoro acustico del mondo fu nella musica. "Lu shi chunqiu" registra, l'imperatore giallo ordinò a ling lun di prendere il bambù per la regola , aumentando la lunghezza in dodici regole; Fu xi per l'arpa, tre profitti e perdite in tredici. Il metodo di profitti e perdite di tre centesimi, in cui il tubo (flauto, flauto) è allungato di un terzo o accorciato di un terzo , suona molto armonioso, fu la prima legge acustica. Si dice che in epoca greca Pitagora p ha diffuso una legge della natura simile (ma con le stringhe come base). La Cina, Henan Xinyang, rinvenuta nel 1957, su campane di PanChi è per commemorare il 525 a.C., lo stato delle operazioni jin e chu durante il casting. La sua scala è completamente in accordo con la legge naturale, il tono è puro, può essere usato per suonare musica moderna, questo è l'antico successo acustico cinese della prova. Nei successivi duemila anni, lo studio della musica ha fatto molti progressi. Nel 1584, lo zhu zaiyu della dinastia Ming propose la legge dell'equalizzazione, che è esattamente la stessa di quella usata nella moderna produzione di strumenti occidentali, ma a 300 anni in precedenza. Nei tempi antichi, fatta eccezione per la comprensione della modalità di trasmissione del suono, la comprensione della natura del suono è esattamente la stessa di oggi. Sia in oriente che in occidente, si ritiene che il suono sia prodotto dal movimento di oggetti, nell'aria in un certo modo all'orecchio umano, causando l'udito umano. Questa realizzazione sembra semplice ora, ma dal livello di conoscenza degli antichi, è notevole. Ad esempio, per molto tempo gli antichi non avevano una corretta comprensione della luce e del calore che incontravano nella vita quotidiana, fino al tempo di Newton, quando si ebbe una disputa sulla teoria delle particelle di luce e teoria delle onde, e il prevalse la teoria delle particelle. Per quanto riguarda il calore, la teoria della "materia calda" è durata più a lungo ed è stata criticata da f. Engels fino alla fine del XIX secolo.

Un paio di:Pannello in tessuto IL prossimo Articolo:L'acustica della fusione per assorbimento elettroacustico Gongda è stata respinta, il prezzo delle azioni è aumentato del 148,91% quest'anno